Lo sviluppo sostenibile: didattica, ricerca e innovazione nel campo agroalimentare per l’agenda 2030

Azioni sul documento

Il convegno organizzato dalla Sapienza Università di Roma, dalla FAO e dal Segretariato Italiano di PRIMA, vuol essere momento di riflessione sul ruolo dell'Università nel raggiungimento degli obbiettivi dell'Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile, sia con la didattica che con la ricerca.Particolare spazio verrà dato al ruolo del programma PRIMA, che con la sua azione promuove la collaborazione con i paesi della costa sud del Mediterraneo per lo sfruttamento dell'acqua, lo sviluppo delle filiere agroalimentari e la valorizzazione delle risorse locali, anche nella prospettiva della valorizzazione delle risorse locali alla luce del cambiamento climatico e delle migrazioni.

All'incontro partecipa un esperto ISPRA

Programma

Ulteriori informazioni

archiviato sotto: