Azioni sul documento
In primo piano
L'ambiente insegna. ISPRA ripropone i suoi migliori documentari 26 marzo 2020L'ambiente insegna. ISPRA ripropone i suoi migliori documentari

Il progetto INDICIT - Gli impatti dei rifiuti marini sulla tartaruga marina e il biota
E' partita lo scorso 19 marzo una nuova iniziativa per rendere disponibili e immediatamente fruibili i documentari e gli spot più recenti riguardanti le attività dell'Istituto, divisi in sezioni tematiche e per progetti. Utili anche per attività didattiche e approfondimenti scientifici, i documentari sono per tutte le età.

Lo sapevate che la produzione mondiale di plastica supera i 300 milioni di tonnellate e circa 13 milioni di tonnellate finiscono negli oceani? Quali sono gli impatti sulla fauna marina di tali quantitativi e in che modo minacciano l’equilibrio delle specie nei loro ecosistemi? Perché la tartaruga Caretta caretta è un buon indicatore per valutare l’impatto della plastica sulla fauna marina? Che tipo di risposte ha dato questo bio-indicatore ai ricercatori del progetto europeo INDICIT?
Guarda lo spot e e il documentario

ISPRA

Emissioni gas serra: primi tre mesi 2020 attesa riduzione del 5-7% 26 marzo 2020Emissioni gas serra: primi tre mesi 2020 attesa riduzione del 5-7%

Tendenza 2019: riduzione del 2%, confermato disaccoppiamento con il PIL
Nel primo trimestre del 2020, a causa delle restrizioni alla mobilità dovute al COVID-19 su tutto il territorio nazionale, ci si attende una consistente riduzione delle emissioni di gas serra a livello nazionale; pur in assenza di dati consolidati, la stima è che nel primo trimestre del 2020 le emissioni sul territorio nazionale saranno inferiori del 5-7% rispetto a quelle dello stesso trimestre del 2019.

Altro…
top

SNPA

COVID 19: Indicazioni SNPA per la gestione dei rifiuti24 marzo 2020COVID 19: Indicazioni SNPA per la gestione dei rifiuti
Raccolta e gestione dei rifiuti urbani, cosa va garantito e adeguato durante l'emergenza: le linee guida del Sistema Nazionale per la Protezione dell'Ambiente.
Altro…
top

Coronavirus

Coronavirus: messaggio di Luca Mercalli21 marzo 2020Coronavirus: messaggio di Luca Mercalli
"Non abbassiamo la guardia sull'ambiente. ISPRA continua ad essere in prima linea per il futuro sostenibile del Pianeta e di chi lo vive".
Altro…
top

Pubblicazioni

La rappresentazione televisiva del rischio da sostanze chimiche presenti in prodotti di uso comune e del loro impatto sull’uomo e sull’ambiente 06 marzo 2020La rappresentazione televisiva del rischio da sostanze chimiche presenti in prodotti di uso comune e del loro impatto sull’uomo e sull’ambiente

Indagine sui programmi di RAI 1, RAI 2 e RAI 3 nel decennio 2006-2015
Il volume illustra i principali risultati di un’indagine sulla rappresentazione, nei programmi di informazione televisiva delle principali tre reti del servizio pubblico, delle sostanze chimiche presenti nei prodotti di uso comune, dei relativi rischi per l’uomo e per l’ambiente e della loro gestione (prevenzione, minimizzazione, mitigazione).
La ricerca, effettuata con l’utilizzazione di metodi di analisi del contenuto sia di tipo qualitativo che quantitativo, ha riguardato le trasmissioni di RAI 1, RAI 2 e RAI 3 del decennio 2006-2015.

Altro…
top

Documentari

Documentario Nella selva di Castelporziano19 marzo 2020Documentario Nella selva di Castelporziano

Il documentario "Nella selva di Castelporziano" racconta un anno di attività nella Tenuta presidenziale, uno scrigno di elevata naturalità che dalla periferia di Roma si spinge fino alla costa tirrenica e rappresenta un patrimonio ambientale unico in Italia e di grande valore nell’intero bacino del Mediterraneo. Da oltre 30 anni ISPRA (inizialmente come Istituto Nazionale per la Fauna Selvatica, poi confluito nell’Istituto Superiore per la Ricerca e la Protezione Ambientale), collabora con la Presidenza della Repubblica per censire i popolamenti faunistici, seguirne le dinamiche demografiche, fornendo indicazioni per la conservazione e la gestione delle popolazioni di Ungulati.

Altro…
top