Azioni sul documento
In primo piano
Strategia europea per l’ambiente 2021-2030: Bratti nel Comitato consultivo21 agosto 2019Strategia europea per l’ambiente 2021-2030: Bratti nel Comitato consultivo
lI Direttore generale dell’Ispra è stato nominato membro del Comitato ristretto che definirà il prossimo piano decennale europeo dell’Agenzia Europea per l’Ambiente (EEA). In qualità di vicedirettore della EEA, Bratti avrà ora anche il compito di definire il prossimo piano decennale dell’Agenzia e delle istituzioni europee all’interno del nuovo Comitato Strategico appena istituito. Lo farà insieme alla presidente irlandese del Management Board dell’Agenzia, Laura Burke, e ai rappresentanti europei delle Agenzie ambientali di Francia, Germania, Austria, Svezia, Estonia, Finlandia, Svizzera, insieme ai vertici delle Direzioni Ambiente e Clima della Commissione Europea

ISPRA

Tappa estiva di ScienzaInsieme a NottidiFantaScienza, ci rivediamo a settembre! 08 agosto 2019Tappa estiva di ScienzaInsieme a NottidiFantaScienza, ci rivediamo a settembre!
E’ estate ma ScienzaInsieme non va in vacanza: il 3 agosto si è tenuto “Un mare da salvare”, l’ultimo appuntamento della rassegna NottiDifantaSCIENZA a CineVillage Arena Parco Talenti (Roma). Tra i relatori due nostre ricercatrici che hanno parlato di posidonia e delle plastiche che minacciano la sopravvivenza delle forme di vita che abitano vicino le coste o nel profondo degli abissi. ScienzaInsieme è la settimana dedicata alla divulgazione scientifica, cui ISPRA aderisce insieme ai principali Enti di Ricerca e Università italiane, quest'anno si terrà dal 20 al 27 settembre 2019.
Altro…
top

Video

Gocce di civiltà in un mare di plastica01 agosto 2019Gocce di civiltà in un mare di plastica
I ricercatori dell’ISPRA spiegano alla piccola intervistatrice cosa accade alla plastica quando finisce in mare, le conseguenze sull’ambiente naturale e quale lavoro svolge il biologo marino. Rifiuti di ogni tipo, colore, forma e dimensione per ogni passo che facciamo sulle nostre spiagge, la nuova emergenza ambientale: il “marine litter”. Il tema del progetto di educazione ambientale di cui ISPRA si occupa è la plastica, regina indiscussa dei rifiuti più ritrovati in mare e sui nostri arenili. Nello specifico, gli argomenti proposti riguarderanno la storia e gli effetti prodotti dal materiale che maggiormente ha rivoluzionato la vita e il modo di pensare dell’uomo: brevi cenni sul ciclo di produzione e un approfondito excursus relativo alle principali fonti di inquinamento da plastica che lentamente, ma inesorabilmente, stanno soffocando mari ed oceani.
Altro…
top

Pubblicazioni

Frutti dimenticati e biodiversità recuperata. Il germoplasma frutticolo e viticolo delle agricolture tradizionali italiane. Casi studio: Campania e Veneto05 agosto 2019Frutti dimenticati e biodiversità recuperata. Il germoplasma frutticolo e viticolo delle agricolture tradizionali italiane. Casi studio: Campania e Veneto
Con la pubblicazione di questo Quaderno sui frutti dimenticati e la biodiversità recuperata, dedicato alle regioni Campania e Veneto, ISPRA continua a promuovere la conoscenza dell’agrobiodiversità italiana. Il Quaderno curato da ISPRA e ARPAE Emilia-Romagna e realizzato grazie al contributo di molti esperti locali, è l’ottavo volume di una serie dedicata allo studio delle varietà frutticole italiane e non più coltivate e in pericolo di scomparsa, con l’auspicio che tornino ad essere prodotte e gustate come un tempo. Con questa iniziativa ISPRA contribuisce alla conservazione di un'importante risorsa genetica e culturale, tramandata da secoli dagli agricoltori locali, importante anche per affrontare le attuali sfide dei cambiamenti ambientali.
Altro…
top

SNPA

Ricerca sponsor per CleanAir@School, il primo progetto di Citizen Science targato SNPA per monitorare la qualità dell’aria in 100 scuole italiane31 maggio 2019Ricerca sponsor per CleanAir@School, il primo progetto di Citizen Science targato SNPA per monitorare la qualità dell’aria in 100 scuole italiane
Il progetto CleanAir@School è un’iniziativa di educazione ambientale e di Citizen Science dell’EPA Network (la rete delle agenzie ambientali europee), coordinata dall’AEA (Agenzia Europea per l’Ambiente). Il progetto nasce con l’obiettivo di coinvolgere le scuole di numerose città europee nel processo di sensibilizzazione nei confronti di uno dei temi ambientali più rilevanti per la salute dei cittadini, la qualità dell’aria. In Italia il progetto è coordinato da ISPRA e coinvolge 16 agenzie del SNPA, che svolgeranno attività di monitoraggio del biossido di Azoto attraverso l’uso di campionatori passivi, che saranno installati in circa 100 scuole in 33 Comuni Italiani. Studenti ed insegnanti saranno coinvolti nelle attività di monitoraggio e di educazione ambientale sui temi della qualità dell’aria e della mobilità sostenibile, e saranno sensibilizzati all’adozione di comportamenti sostenibili. Per sostenere e finanziare il progetto è pubblicato l'Avviso pubblico di ricerca sponsor per Progetto di Citizen Science e qualità dell’aria "Cleanair@school".
Altro…
top

Progetti

Sei nuove aquile di Bonelli sbarcate in Sardegna20 maggio 2019Sei nuove aquile di Bonelli sbarcate in Sardegna
Con l’arrivo di cinque nuovi esemplari dalla Spagna e uno dalla Sicilia prosegue il progetto Aquila a-life dell’Ispra. Muscatoglio, Artaneddu, Illiorai, Prattéri e Prenna: sono i nomi scelti per i cinque nuovi “pulli” di Aquila di Bonelli giunti in Sardegna con il progetto europeo Aquila a-Life, coordinato da Ispra per la parte relativa all’Italia. Arrivati a fine aprile dalla Spagna, presso il Parco Regionale di Tepilora in provincia di Nuoro, i pulcini resteranno per alcune settimane all’interno delle voliera di adattamento allestita dall’Agenzia regionale Forestas, in attesa di crescere e familiarizzare con l’ambiente naturale circostante.
Altro…
top
Eventi ISPRA
Roma, Società Geografica Italiana, Villa Celimontana,
13 novembre 2019
Seconda giornata di Geologia e Storia - Laghi d'Italia scomparsi, sorgenti sacre e aree termali estinte
Roma, Società Geografica Italiana, Villa Celimontana,
02 ottobre 2019
Prima Giornata di Geologia e Storia - Eventi Naturali e Ricerca Geostorica
Roma, Senato della Repubblica - sala Capitolare presso il Chiostro S. Maria Sopra Minerva,
18 luglio 2019
Presentazione Rapporto Rifiuti Speciali - Edizione 2019
Roma, sede ISPRA, Via V. Brancati, 48,
19 giugno 2019
Le iniziative ISPRA di educazione ambientale per le scuole: risultati e prospettive
Torino, Sede Arpa Piemonte Via Pio VII, n. 9 ,
07 giugno 2019
Workshop Progetto Sic2Sic - In bici attraverso la Rete Natura 2000
Roma, sede ISPRA, Via V. Brancati, 48,
28 maggio 2019 - 29 maggio 2019
16 progetti di Alternanza scuola-lavoro in ISPRA: la parola agli studenti
Altri eventi…